Cassonetto

Il cassonetto (vedi esempio accanto), nelle sue varianti è la tipologia d’insegna più utilizzata al mondo. I motivi della sua diffusione sono principalmente due: versatilità perchè può essere di qualsiasi forma, dalla più semplice alla più complessa, e dimensione e adattabilità in quanto si adatta a qualsiasi prospetto voglia essere installato. Questa tipologia può essere realizzata sia nella versione monofacciale (visibile solo da un lato) che in quella bifacciale (visibile da due lati).

Composizione:
- Struttura in tubolare zincato, ricoperta perimetralmente da fasce in alluminio;
- Fondello in forex o staffe per     l’ancoraggio a seconda della tipologia;
- Uno o più pannelli in vari materiali (metacrilato, rame, alluminio, acciaio, ottone) a seconda se sia un’insegna bifacciale, trifacciale o monofacciale, riproducente la grafica scelta;
- Profilo in alluminio;
- Impianto cablato a norme CE con tubi fluorescenti o tubi al neon.